Anatomia letteraria della casa ideale (Andrea Di Stefano, Samuele Fioravanti)

La casa perfetta è quella che ci arresta sulla soglia aperta intimiditi dal suo segreto umano e dalla sua bellezza architettonica. Saremo capaci di fare una casa moderna, ma così? La villa è la casa perfetta. Ci sarà concesso?
Gio Ponti, Amate l’architettura. L’architettura è un cristallo [1957]

trasparenze casa letteraria

Per  leggere l’articolo, scarica il file pdf gratuito qui:

 

Andrea Di Stefano

Nasce a Rapallo (GE). Ha (quasi) 33 anni. Ha studiato matematica e lavora in banca. Quando non lavora viaggia e fa foto. Nel resto del tempo libero corre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: