Adriano Guerrini – Ventotto poesie

 11,40

Poesia del tutto fuori dalle rime (e aritmie) obbligate, anzi contro i fatui o seriosi o ridicoli sperimentalismi, e capace invece di sfidanti innesti tra ardua tradizione e mai facile ed equivoca paternità.

Categoria: