Nicola Ghiglione – Canti civili

 9,50

Introduzione di F. De Nicola

La Biblioteca Ritrovata

2013, pp. 56

ISBN: 9788874942459

Descrizione

Prima ristampa dell’opera principale del poeta al quale Giorgio Caproni scrisse, tra l’altro: “Sei un poeta isolato, ‘fuori commercio’ […] Colpa (o virtù) anche tua, senza dubbio. Del tuo carattere ‘genovano’, irsuto e liscoso. […] Sia come sia, son certo che i tuoi Canti Civili, che hanno resistito intatti per tanto tempo, non si logoreranno in futuro, resteranno vivi negli ‘annali delle nostre lettere’. Anzi, della nostra poesia”.