Trasparenze 6/2020 – Dedicato interamente alle mappe

 0,00

Il volume, interamente dedicato alle mappe, accoglie contributi relativi alla rappresentazione in scala dello spazio nelle diverse rappresentazioni artistico-letterarie.

Descrizione

La sesta uscita della nuova serie di Trasparenze è il primo numero tematico pubblicato online e scaricabile gratuitamente dal sito dell’editore. Il volume, interamente dedicato alle mappe, accoglie contributi relativi alla rappresentazione in scala dello spazio nelle diverse rappresentazioni artistico-letterarie. Gli interventi, ripartiti fra saggi accademici e saggi visuali, materiali d’archivio, interviste e traduzioni, abbraccino un arco temporale esteso dal Medioevo europeo alla contemporaneità digitale. La cartografia letteraria viene quindi liberata dalle limitazioni teoriche promosse dallo spatial turn di matrice postmoderna per indurre una serie di prospettive plurivoche ad ampio raggio.


Indice:

 

MappeMondo

 

Martina Morabito

Pratiche moderniste di cartografia critica

 

Andrea Tullio Canobbio

Geografia della fantasia: appunti per una mappa delle mappe nel fantasy italiano per l’infanzia

 

Valentina Gritti

«Il resto de la terra, / … andrò cercando / con Ptolomeo…». La cartografia al servizio di Ariosto

 

Marco Giola

Ymagine del mondo – Libro di Ysidero: una «mappamundi» del Trecento volgare italiano

 

Antonella De Blasio

Narrazioni e mappe cognitive

 

Massimo Sannelli

Quando la mappa indica il problema

 

REMINESCENZE

Tim Robinson

On the Cultivation of the Compass Rose

 

Francine Sterle

[how much of the map]

 

Marianne Boruch

Map

 

Emily Hasler

Cartography for beginners

 

CONVERGENZE

Emilio Isgrò, Samuele Fioravanti

Mappe mute, terre vergini. Intervista a Emilio Isgrò

 

Katarzyna Jerzak, Samuele Fioravanti

Itinerari d’oggi: la mappa, il flusso, l’ansia

 

EQUIVALENZE

Martina Morabito

Sulla facoltà mimetica. Una mappa

 

Andrea Baglione, Arianna Magnolo

Mapa del Madrid RAMONiano

 

Massimo Bertolin, Marco Medugno

Mappa letteraria de I quindicimila passi

 

PERSISTENZE

Samuele Fioravanti

L’ipotesi geovisuale. Il tappeto come mappa letteraria

 

Profili biografici

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trasparenze 6/2020 – Dedicato interamente alle mappe”